ELISABETTA MANGANELLI

CANTO MODERNO

 

Laureata a pieni voti in Filosofia ad indirizzo Comunicazioni Sociali presso l’Università Cattolica di Milano, insegna canto moderno dall’inizio degli anni 2000.

Studia canto moderno con Anna Gotti e Betty Vittori, canto lirico con Jasmine Radanovic e il M° Poli, pianoforte jazz con Roberto Soggetti e teoria e solfeggio con Patrizia Grasso.

In seguito si specializza in canto jazz con le cantanti statunitensi Colleen McNabb e Joanna Pascale e frequenta seminari di canto jazz e gospel con Rodney Bredley, Jay Clayton, Rachel Gould, Patti Chacararth (Tuck & Patti) e Michelle Hendricks.

Dal 2001 è socia all’A.I.C.I. - Associazione Insegnanti di Canto Italiana, dove ha ricoperto la carica di Segretaria per tre anni. Dal 2017 è la Tesoriera dell’Associazione. Al suo interno organizza e partecipa a numerosi workshop di tecnica vocale e propedeutica all’insegnamento del canto, approfondendo varie tecniche quali VoiceCraft, Vocal Power, Tecnica Alexander, Metodo Fendelkrais.

Nel 2009 ha fatto parte della delegazione italiana alla settima edizione dell’ICVT, Congresso Internazionale di Insegnanti di Canto.

Nel 2019 si diploma come Istruttore Certificato Vocal Power, metodo della cantante ed insegnante di canto di Los Angeles Elisabeth Howard.

Dopo gli esordi come cantante jazz, intraprende un’intensa attività dal vivo in ambito pop, partecipando al festival di Castrocaro come solista e all’Accademia della canzone di Sanremo con il gruppo Ringo Sisters. Dal 2002 si dedica prevalentemente al jazz, svolgendo attività concertistica con formazioni a proprio nome e progetti collettivi, ottenendo ottimi riscontri di critica e di pubblico. Si esibisce con musicisti italiani e stranieri di fama (Larry Carlton, Rick Jackson, Sandro Gibellini, Massimo Faraò, Michael Rhodes, Bobo Facchinetti, Georges Cables, John Webber, Albert “Tootie” Heath, Byron Landham, Rodney Bradley, Colleen McNabb, Gregory Hutchinson, Michele Paoletti, Carmelo Leotta, Emanuele Maniscalco, Giulio Corini, Michele Bianchi, Otello Savoia, Daniela Savoldi eccetera).

Nel 2011 partecipa all’incisione del primo CD dell’Italian Superchoir, cantando anche come solista nel brano “A Worship In You”. Pubblica nello stesso anno il suo primo CD solista “I Got Rhythm”, cui segue nel 2014 “In An Ellingtonian Mood” dedicato a Duke Ellington.

Dirige il coro “Ten To Midnight” e l’ensemble vocale “SMMS – Soul Musical-Mente Sisters”.